Non è un bel momento.


No, decisamente. Non voglio intristirvi con quello che mi sta capitando, ma ad un certo punto, la vita chiede il conto. Da ieri e per qualche giorno passerò parecchio tempo in questo posto, cercando di essere di conforto a mio padre. Che, peraltro. il mio conforto dice di non volere. Fino a martedì alle 18, non sapevo nulla; ma non, come potreste pensare, per una forma di cortesia o di riguardo; bensì come ripicca. Ma questa è un’altra storia…
La diagnosi non sembra essere delle più infauste, e le condizioni attualmente non sembrano così cattive. Ma chi può sapere. Sarò ancora più assente: pensatemi. Grazie.

Annunci

6 responses to this post.

  1. Mi spiace A. ti capisco molto bene…

    Rispondi

  2. Posted by Ed on 6 luglio 2006 at 3:41

    Cavolo, incrocio le dita.

    Rispondi

  3. Posted by MaxUsa on 6 luglio 2006 at 9:17

    Auguri Adriano!
    Vedrai che andra’ tutto bene. Io da qui ti mandero’ pensieri positivi a manetta !

    Rispondi

  4. Coraggio ci sono passata da poco con mia madre e per fortuna è andato tutto nel migliore dei modi , in bocca al lupo e cerca di essere positivo.

    Rispondi

  5. ti penserò…

    Rispondi

  6. Posted by rio on 14 luglio 2006 at 4:02

    in bocca al lupo Ginex
    spero che tutto si risolva per il meglio
    un abbraccio
    Gabriele

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: